PERUGIA-CITTADELLA 3-1

Super Cittadella: vince
a Perugia. Quarto posto

03/02/2018 16:58

Applausi, sorrisi e tre punti per salire nei piani davvero alti della serie B.

E' il solito Cittadella da trasferta. Dimenticate il "formato Tombolato" i granata ottengono un'altra vittoria fuori casa contro il Perugia.

Nel 4-3-1-2 di Venturato c'è Settembrini nei tre di centrocampo, mentre davanti, vista l'assenza di Chiaretti squalificato, gioca Schenetti dietro alle due punte Vido e Kouamè.

L'intensità è quella giusta in campo, la squadra di Breda si fa vedere con Bandinelli e Kouan, ma è il Cittadella a mettere la freccia al 20': cross dalla sinistra di Benedetti e puntuale arriva la deviazione vincente di testa di Kouamè, al suo sesto gol stagionale.

Il Perugia risponde nel finale di primo tempo: al 41' Alfonso chiude la porta a Cerri, ma non può fare altrettanto quattro minuti più tardi quando lo stesso Cerri devia nel gioco aereo in rete, dopo il calcio di punizione di Del Prete.

Nella ripresa è ancora Cittadella però all'11': prima Kouamè poi Vido lottano in area recuperando un pallone che l'attaccante ex Atalanta serve a Schenetti: pregevole controllo con cambio di piede e gol del vantaggio granata. Molto bella davero l'esecuzione del giocatore del Cittadella.

Il Perugia torna a spingere: Di Carmine non trova la deviazione, poco dopo ci pensa Varnier su Cerri e infine grandissimi riflessi di Alfonso sul tiro al volo di Di Carmine.

Sempre l'ex si vede al 31' annullare la rete dopo l'assist di Belmonte. Il numero 17 del Perugia, Belmonte, si fa espellere al 33' dall'arbitro Serra.

E così il Cittadella mette in cassaforte la vittoria con Strizzolo entrato nel secondo tempo al posto di Vido. Kouamè dopo la rete personale si inventa uomo assist e Strizzolo sigla la sua terza marcatura in questo campionato (L'attaccante in pieno recupero potrebbe anche fare una doppietta).

Il Perugia finisce in 9 per l'espulsione diretta di Gonzalez nei secondi prima del triplice fischio.

E' un Cittadella che vince e sale a 38 punti in classifica al quarto posto solitario. Da analizzare c'è però il dato delle gare in trasferta: 7 vittoria fuori casa, allungando ancora il suo primato in B fuori dal Tombolato.




 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA