PAGELLE CITTA

Piovaccari il migliore, Musso in ritardo sul gol di Bovo

18/10/2010 22:27

Ecco le pagelle del Cittadella, dopo la sconfitta col Padova all'Euganeo. In evidenza Piovaccari, suo il gol del momentaneo vantaggio granata, Dalla Bona può dare di più in cabina di regia.

VILLANOVA 6. Si vede che è maturato rispetto allo scorso anno. La panchina gli stava stretta. Non può nulla sui gol del Padova. Il Citta deve ricominciare da lui e dalla sua voglia di fare bene.

SEMENZATO 5,5. Soffre su Vantaggiato e, quando avanza, i suoi cross sono ancora imprecisi. Il giocatore è in crescita e sta trovando la sua dimensione nel reparto arretrato.

GORINI 6. Lì dietro dà la tranquillità giusta. Non a caso, il gol del 2-1 arriva dopo la sua uscita dal campo a causa dei crampi. Anche lui è in netto miglioramento e si attendono tempi migliori. Esce per crampi (dal 23' st NOCENTINI 5,5 Ha colpe come tutti gli altri quando lascia Bovo libero di battere a rete)

SCARDINA 6. Qualche sbavatura c'è ancora. Nel complesso, però, amministra bene il reparto. Anche da lui ci si aspetta qualcosa in più.

TEOLDI 6,5. Instancabile. Un lottatore. Corre avanti e indietro sulla fascia facendo tremare i biancoscudati. E pensare che il Citta voleva venderlo e lui ha rifiutato il Ravenna. Gambe in spalla e avanti così.

DALLA BONA 5. L'insufficienza perchè è bloccato. Il mediano ha tecnica da vendere ma non riesce più ad esprimersi ai suoi livelli. Se decide di mettere da parte la passata stagione, avrà come dire la sua anche quest'anno.

MUSSO 5. Macchina recupera palloni. Davanti alla difesa fa il suo mestiere e dimostra di trovarsi a proprio agio. Lotta sino alla fine. L'errore di non coprire Bovo in occasione del gol, rovina una gara tutto sommato positiva.

CARTERI 5. Prezioso il suo apporto in difesa. Si vede poco in fase offensiva. La grinta non gli manca ma non deve limitarsi a coprire. Foscarini gli darà ancora fiducia. Deve trovare anche lui la luce in fondo al tunnel. (dal 38' st VOLPE sv)

DE GASPERI 7. Una piacevole sorpresa. In campo dal primo minuto, la bandiera granata si piazza dietro le punte. Oltre a creare scompiglio alla retroguardia granata, effettua un pressing asfissiante sul portatore di palla avversario. (dal 28' st BELLAZZINI 5 Non dona nulla in più alla manovra)

NASSI 6. Sfortunato quando colpisce la traversa nel primo tempo. Sarebbe stato il 2-0. Anche l'ex Mantova è in crescita. In attesa di un suo gol, chissà, magari decisivo.

PIOVACCARI 7. Fa reparto da solo. Segna il 4o gol con la maglia del Citta e si conferma una scelta azzeccata nel mercato. Peccato che non serva Nassi (libero in mezzo all'area), nel primo tempo, e preferisca battere a rete senza cogliere lo specchio.

FOSCARINI 6. La mossa di De Gasperi dall'inizio gli dà ragione. Nel secondo tempo avrebbe dovuto inserire Volpe molto prima.


 
Nessun commento per questo articolo.