Martina Fassina convocata con Under 18

03/08/2017 17:16

È un’estate a tinte azzurre – ma in fondo per lei non è una novità – quella che sta vivendo Martina Fassina. La giocatrice di Castelfranco Veneto, classe 1999, è reduce dal bel Mondiale Under 19 disputato a Udine, nel quale ha viaggiato a 9.3 punti, 3.6 rimbalzi e 3.7 assist di media. E ora per lei è in arrivo una nuova avventura con la maglia della Nazionale. Martina è infatti tra le 12 convocate per l’Europeo Under 18 in programma dal 5 al 13 agosto a Sopron, in Ungheria.

Un’altra bella soddisfazione per l’atleta cresciuta nel settore giovanile Lupebasket, protagonista già da un paio d’anni anche in A1 con la maglia del Fila San Martino. E anche nella prossima stagione, la prima da maggiorenne, Fassina avrà un ruolo importante nello scacchiere di coach Larry Abignente. La sua riconferma infatti è ufficiale, e in attesa delle altre il suo nome si va ad aggiungere a quelli di Mahoney, Oroszova, Tonello, Gianolla, Baldi, Bailey e Filippi nel roster del Fila 2017/18.

Nell’ultima stagione di A1 la giovanissima Martina ha fatto registrare 4 punti e 2.6 rimbalzi (con un high di 12 punti contro La Spezia) in 18′ di utilizzo medio, partendo in quintetto base in quattro occasioni. Nel frattempo ha anche guidato la formazione Under 18 al quarto posto in Italia, guadagnandosi l’inserimento nel quintetto ideale della Finale Nazionale di Battipaglia. Nel suo curriculum, inoltre, c’è già una convocazione con la Nazionale Senior. A Martina la società rivolge un grande in bocca al lupo per l’imminente impegno europeo con la Nazionale, e ovviamente anche per la prossima stagione con i colori gialloneri.

Email inviata con successo

Coppa del mondo di downhill a Teolo

02/08/2017 12:48

Da domani a sabato torna in quel di Teolo il downhill. Il comune ospiterà infatti, per il quattordicesimo anno di fila, una tappa della Coppa del Mondo di questa specialità. Più di 130 gli atleti attesi per queste spericolate gare in discesa su pattini o skateboard.

Email inviata con successo

Marcella Filippi rinnova con il Fila San Martino

02/08/2017 10:02

Il suo è stato uno dei nomi più chiacchierati dell’estate, tante sono state le società di alto livello che hanno espresso il loro apprezzamento per una delle lunghe più forti del panorama cestistico italiano, anche in maniera concreta con offerte importanti. Il cuore di Marcella Filippi però è giallonero, ed è un onore e un piacere poter annunciare che anche nella stagione 2017/18 l’ala nativa di Bergamo ha scelto di far parte del roster del Fila San Martino!

Per lei sarà la quarta stagione a San Martino di Lupari, dove finora ha collezionato 79 presenze in gare ufficiali con 621 punti (media 7.9) e ben 110 triple a bersaglio. In particolare nell’ultima annata, che l’ha vista viaggiare proprio alla media di 7.9 punti a partita, ha fatto registrare oltre il 38% da tre in campionato (5^ tra le italiane), il dato migliore delle ultime nove stagioni per lei.

Quella di Filippi è stata un’estate votata ai colori azzurri, in particolare al 3×3: con l'Italia ha partecipato infatti a Mondiali ed Europei senior di questa specialità, ottenendo in entrambi i casi un bel 5° posto. Ad agosto inizierà anche per lei una nuova avventura con la maglia del Fila, che siamo sicuri regalerà ancora molte emozioni e soddisfazioni.

Email inviata con successo

Luparense: ecco Rafinha in arrivo dal Kuwait

01/08/2017 14:13

I lupi hanno estratto l’asso dal Kuwait e nei giorni scorsi hanno infatti uficializzato Rafinha, 29enne, ala brasiliana.

Rafael de Souza Novaes sbarca in Italia da campione. Nell’ultima stagione, con la maglia del Kuwait Sporting Club, ha trionfato conquistando il titolo tanto atteso dopo sette anni nel paese asiatico.

Rafinha, infatti, cresciuto nel Corinthians e approdato nell’Adc Intelli nel 2007 per tre stagione, dal 2010 gioca in Kuwait, dopo esser stato acquistato dall’Al-Qadsia. Nel suo lungo curriculum, vanta anche la convocazione nella nazionale brasiliana.

Per lui è pronta la maglia numero 8.

Email inviata con successo

Padova, stamattina l’assemblea dei Soci

31/07/2017 16:26

Questa mattina si è svolta l’Assemblea dei Soci del Calcio Padova nello studio del Notaio Doria.

I presenti hanno provveduto all’approvazione del bilancio relativo alla stagione 2016-2017 e la costituzione del nuovo capitale sociale, interamente sottoscritto dai soci. L’Assemblea ha inoltre eletto il nuovo CdA, che risulta così composto:

Presidente – Roberto Bonetto

Vice Presidente – Edoardo Bonetto

Direttore Generale: Giorgio Zamuner

Consigliere – Moreno Beccaro

Consigliere – Filippo Pancolini

Consigliere – Giampaolo Salot

Consigliere – Roberto Vitulo

Email inviata con successo

Padova Store, domani l’inaugurazione

31/07/2017 10:46

Verrà inaugurato domani, martedì 1 agosto, alla 19 il nuovo Padova Store in via Roma 117 nel cuore di Padova.

Saranno presenti i massimi dirigenti e tutti i giocatori della prima squadra assieme a mister Bisoli.

Email inviata con successo

Matteo Furlan, stesera la sua festa

27/07/2017 12:24

Questa sera alla Padova Nuoto la festa per Matteo Furlan, vincitore della medaglia d'argento nella 25 km in acque libere ai mondiali di nuoto di Budapest.

Appuntamento dalle 19.00 in via Decorati al Valor Civile 2, Padova.

Email inviata con successo

Il Campodarsego frena il Pordenone sul 2a1

27/07/2017 10:48

Il Campodarsego, in ritiro ad Arta Terme, perde 2-1 la seconda amichevole stagionale. La formazione di Gianfranco Fonti cede di misura al Pordenone, mostrando dei miglioramenti sia tecnici che atletici rispetto al primo test con la Spal.

PORDENONE-CAMPODARSEGO 2-1

PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Boniotti (1′ st Formiconi), Stefani, Parodi (36′ st Lazzaro), De Agostini (14′ st Testoni); Suciu (1′ st Raffini), Burrai, Buratto; Silvestro, Martignago (25′ st Facchinutti); Gerardi (14′ st Toffolini).

A disposizione: Buiatti.

Allenatore: L. Colucci.

CAMPODARSEGO (3-5-2): Pirana (27′ st Ballin); Beccaro D. (1′ st Frasson), Leonarduzzi (1′ st Zanon), Colman Castro (1′ st Beccaro C.); Sanavia (1′ st Coppola), Radrezza (1′ st Ndiaye), Marcolini (1′ st Caporali), Trento (1′ st Brentan), Ndoj (1′ st Dalla Vedova); Aliù (1′ st Nalesso), Kabine (1′ st Menale).

Allenatore: G. Fonti.

Reti: 15′ pt Trento, 24′ pt Martignago; 14′ st Silvestro

Email inviata con successo

Rissa in campo, 4 Daspo per un anno

25/07/2017 12:06

Il questore di Rovigo ha emesso dei provvedimenti di Daspo nei confronti di quattro persone coinvolte nella rissa avvenuta il 26 febbraio scorso a Bosaro, durante l'incontro di calcio di Seconda Categoria tra la squadra locale e la Junior Anguillara Veneta di Padova.

Nel corso della partita, un giocatore della squadra ospite era stato colpito al volto da un giocatore del Bosaro. L'episodio aveva scatenato prima sugli spalti e poi in campo incidenti con la sospensione dell'incontro da parte dell'arbitro e l'intervento dei carabinieri. A conclusione delle indagini i carabinieri avevano denunciato cinque persone segnalandole pure per l'emissione del Daspo. Il Questore ha emesso il provvedimento nei confronti di quattro delle persone coinvolte che per un anno non potranno accedere a manifestazioni sportive.

Email inviata con successo

Under 20 della Kioene in serie B e Nazionale

24/07/2017 09:30

Nella prossima stagione la Kioene Padova avrà anche una formazione in serie B.

E’ notizia di queste ore l’acquisizione dei diritti della Pallavolo Buja (UD) da parte della società bianconera al fine di poter permettere ai ragazzi del gruppo Under 20 (che l’anno scorso affrontavano il campionato di serie C) di confrontarsi con una categoria superiore.

Una scelta di natura tecnica, come spiega Valerio Baldovin che, oltre ad essere l’allenatore della prima squadra, ricopre il ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile della Kioene. «E’ uno step opportuno – spiega – perché daremo la possibilità a questi ragazzi di affrontare un campionato in cui la qualità di gioco si alza ulteriormente. Tutto questo è mirato al progetto che da tempo la Società porta avanti, ossia quello di coltivare in casa gli atleti per dare loro l’opportunità di potersi meritare il passaggio in prima squadra». Grazie a questa operazione, di riflesso l’altro gruppo che lo scorso anno disputava il campionato di serie D se la vedrà invece con la serie C. La Kioene Padova che affronterà il campionato di serie B è stato inserito nel girone C composto da squadre del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. «Siamo consci che si tratterà di un campionato difficile – continua Baldovin – ma la nostra priorità è quella di puntare sull’ulteriore maturazione dei nostri atleti, che se la dovranno vedere con avversari decisamente più esperti». L’organizzazione del settore giovanile per la prossima stagione sportiva è in pieno fermento, per cui sarà necessario attendere le prossime settimane per delineare l’ossatura definitiva di tutte le squadre bianconere.

KIOENE E NAZIONALE. Da domani, lunedì 24 luglio, la Nazionale italiana tornerà ad allenarsi a Cavalese (TN) in preparazione ai prossimi Campionati Europei. Nel gruppo guidato da coach Gianlornezo Blengini ci saranno anche i bianconeri Fabio Balaso, Gabriele Nelli e Luigi Randazzo. Il collegiale terminerà il 1° agosto.

Email inviata con successo