SERIE B

Citta, quella volta a
Cremona e il sogno A

09/03/2018 12:45

Dici Stadio Zini e ti ricordi la seconda promozione del Cittadella in Serie B. Ti viene in mente la splendida vittoria granata del giugno 2008 3-1. Ma non si può vivere di soli ricordi. E persino le statistiche, quelle che dicono che la squadra delle mura non abbia mai perso a Cremona, tre pari e due vittorie, non servono quando hai di fronte una sfida importante per le tue ambizioni da Serie A. Grigiorossi senza vittorie da 7 turni. 4 pareggi e 3 sconfitte. L’ultima vittoria casalinga dei lombardi risale a due mesi fa col Parma. Ma sabato la storia è ancora da scrivere. Una partita da giocare con la massima intensità. Cittadella regina delle trasferte. 9 vittorie per gli uomini di Venturato. 5 successi consecutivi lontano dal Tombolato. Ma occhio al segno X.

La Cremonese la squadra che ha pareggiato di più in questo campionato: 15 volte su 29 incontri.

Il Cittadella, negli ultimi 360’ di campionato, ha incassato una sola rete, quella dell’1-1 casalingo contro l’Empoli, firmata Bennacer allo scadere di quel match. In trasferta i granata sono a porta chiusa da 227’, con ultima rete subita da Cerri al 43’ nella vittoria 3-1 a Perugia. Il Cittadella per continuare il sogno Serie A. La Cremonese per rimanere attaccata alle speranze playoff. Fischio d’inizio alle 15.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA