COPPA ITALIA

Benedetti, inedito match
winner: "Che gioia!"

07/08/2018 13:32

Una felicità che mancava da tre anni, dicono le statistiche. Amedeo Benedetti non è propriamente un goleador: e ci mancherebbe, visto il ruolo che ricopre in campo. Però, quando può..."Sì, mi sgancio e lo cerco il gol". Come contro il Monopoli: la sua rete vale il passaggio del turno. "Brava tutta la squadra a creare l'occasione, e bravo Branca a premiare il mio inserimento: io ho incrociato bene il tiro e ho trovato la rete. Voglio dedicarla a mia figlia Matilde". E' finita 1-0 contro il Monopoli, ora il tabellone propone la suggestiva sfida all'Empoli, neopromosso in Serie A. "La vittoria vale perché ottenuta dopo le fatiche del ritiro - sottolinea Benedetti - Considerate che siamo scesi da Lavarone giusto per la partita: all'inizio l'adattamento non è stato semplice, poi minuto dopo minuto è uscita la nostra qualità. C'è ancora molto da lavorare ma credo che per ora possiamo ritenerci soddisfatti".



 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA