VOLLEY

Randazzo in nazionale:
Padova mi ha commosso

03/09/2018 12:56

«Uno spettacolo incredibile, è stato tutto perfetto». Con queste parole Luigi Randazzo ha commentato la sfida amichevole tra Italia e Cina che domenica 2 settembre ha visto la Nazionale di coach Blengini protagonista alla Kioene Arena in occasione del 2° Trofeo Città di Padova. «Era da tanto che non giocavo qui – continua – ed è stato davvero bello. Ho avuto la possibilità di scendere in campo “a casa” e sono felice perché è andata davvero bene». Una trama degna di una favola: non solo perché lo schiacciatore bianconero è entrato sul finale realizzando l’ace del 3-0, ma soprattutto perché dopo pochi minuti è arrivata la conferma che sarà nella lista degli Azzurri che prenderanno parte al mondiale.

«Non mi aspettavo tutto questo affetto da parte dei tifosi – ha concluso – e Padova ha dimostrato di volermi davvero bene. E’ sempre importante per un giocatore lasciare un bel ricordo al pubblico, quindi sono contento perché ci rivedremo per affrontare insieme una nuova stagione». Randazzo rappresenterà i colori della Kioene Padova al campionato del mondo 2018, in programma in Italia e in Bulgaria dal 9 al 30 settembre. Un Nazionale che vedrà protagonisti anche gli ex bianconeri Gabriele Maruotti e Gabriele Nelli, così come il “padovano” Davide Candellaro e i “veneti” Enrico Cester e Filippo Lanza.


 
Nessun commento per questo articolo.