TOP12

Petrarca vince al
debutto all’Argos Arena

07/10/2018 17:34

Il Petrarca conquista la vetta solitaria grazie alla vittoria per 18-7 sul Verona: agli scaligeri non è bastata la meta di Mortali nel finale di primo tempo che ha riaperto momentaneamente la partita. Un calcio piazzato in pieno recupero di Mantelli – che si conferma tra i migliori marcatori del campionato - , condanna il Valorugby alla prima sconfitta stagionale che porta gli uomini di Manghi contestualmente alla perdita del primato in favore della squadra di Marcato.

TABELLINO

Argos Petrarca Padova v Verona Rugby : 18-7 (15–7)

Marcatori: pt. 10’ Riera mt (5-0); 18’ Benettin mt (10-0) ; 33’ Mortali mt, Mc Kinney tr (10-7); st. 45’ Capraro mt (15-7); 73’ Ragusi cp (18-7)

Argos Petrarca Rugby: Ragusi; Favaro, Riera, Bettin, Capraro (51’ De Masi), Benettin (73’ Zini), Su’a (66’ Cortellazzo); Trotta (63’ Grigolon), Manni, Conforti (cap.), Ortega (19’ Gerosa), Cannone, Rossetto (60’ Scarsini), Cugini (56’ Marchetto), Borean (67’ Braggiè). All. Marcato/Allori

Verona Rugby: Mortali, Buondonno, Pavan (70’ Zanon), Quintieri, Conor, Mc Kinney (65’ Cruciani), Soffiato (67’ Di Tota), Zanini, Artuso (4’ Zago), Salvetti (cap.), Groenewald, Mountariol, Cittadini (60’ D’Agostino), Delfino (41’ Silvestri), Furia (50’ Lastra Masotti). A disposizione: Signore All. Zanichelli

Arbitro : Angelucci (Livorno)

Calciatori: Ragusi 1/4 (Argos Petrarca); Mc Kinney 1/2 (Verona Rugby)

Note: Tempo nuvoloso con leggere pioggia, campo buono, spettatori 1000

Cartellini: cartellini gialli: 42’ Gerosa (Argos Petrarca); 43’ Mountariol (Verona Rugby); 78’ Groenewald (Verona Rugby)

Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca Padova 4; Verona Rugby 0

Man of the Match: Conforti (Argos Petrarca)


 
Nessun commento per questo articolo.