SICUREZZA

Telecamere all’Euganeo
in arrivo lunedì

07/11/2018 08:41

Il test match di rugby Italia-Autralia di sabato 17 novembre alle 15.00 in programma allo stadio Euganeo si giocherà alla presenza di tutti i tifosi che vorranno partecipare. La capienza è di 32.500 posti e così sarà se tutti i tagliandi verranno venduti. La notizia arriva dopo un lungo periodo di attesa con il fiato sospeso perché il questore Paolo Fassari chiedeva l’installazione di nuove telecamere all’interno dell’impianto per questioni di sicurezza.

Detto, fatto. Il Comune di Padova ha aperto subito un bando di gare e già lunedì inizieranno i lavori per l’installazione di 28 nuovi occhi elettronici di ultima generazione che permetteranno di zoomare sul volto di una persona a più di 100 metri di distanza. Se sarà garantito che quelli che guardano sulla Tribuna Fattori e sulla Curva Nord saranno funzionanti per il 17 novembre il test match si giocherà con tutti i settori dello stadio aperti. Oltre a questo arriverà anche il via libera per l’aumento della capienza degli spettatori anche per le partite di calcio che passerebbe da 7500 a 11500 posti.

L’operazione è costata a Palazzo Moroni 220mila euro.


 
Nessun commento per questo articolo.