RAGGIUNTO IL TERZO POSTO

Virtus sempre più su
Sbancata Bernareggio

17/12/2018 17:26

La Virtus Antenore Energia Padova sembra non fermarsi più. Per la gioia dei suoi tifosi, per la soddisfazione della dirigenza che inizia a vedere la quadratura del cerchio. Coach Rubini e i suoi ragazzi sembrano infatti aver maturato quella confidenza tanto auspicata a inizio stagione: la quarta vittoria di fila, a Bernareggio, è forse la più bella. Dopo Vicenza e Crema la Virtus ha superato con maturità e consapevolezza la squadra allenata da coach Cardani. Importante il risultato finale: 83-78, frutto di un’altra grande prova di carattere. La Virtus porta così a casa altri due punti d’oro per la classifica, raggiungendo quota 16 con ora all’attivo 8 vittorie in 12 partite. E' terzo posto, in coabitazione con Milano e Ozzano. La vetta è distante quattro lunghezze: a 20 punti c'è la coppia Faenza/Cesena. A Bernareggio l’assenza (contrattura) di Ferrari non ha frenato i ragazzi di coach Rubini che hanno comandato la gara con grande autorità. In cinque giocatori hanno chiuso in doppia cifra: Bovo non ha fatto rimpiangere Ferrari e il diciasettenne Basso ha giocato 15′ di grande qualità. Benzina per il prossimo impegno di campionato, ancora in trasferta: il 22 dicembre la Virtus è attesa a Cremona alla ricerca di una nuova impresa lontano da casa.


 
Nessun commento per questo articolo.