BASKET

Virtus, c'è fiducia dopo
il successo su Orzinuovi

02/01/2019 16:32

Cinque vittorie nelle ultime sei partite: un solo passo falso, a Cremona, in una partita tirata che si è chiusa - negativamente, per la Virtus - solo sulla sirena. Un terzo posto, oggi, a quota 18: in condivisione con Milano. La vetta, lì dove c'è Faenza, è distante sei punti. Più vicina invece Cesena, seconda a quota 22: è il prossimo avversario della Virtus Antenore Energia Padova, che vuole ancora accorciare le distanze. "A inizio stagione eravamo solo un gruppo di facce nuove - ha dichiarato coach Rubini a Il Mattino - Ora abbiamo uno spartito che conosciamo tutti: a volte può riuscirci bene, altre meno. Abbiamo bisogno di trovare soluzioni offensive diverse per non diventare troppo prevedibili". Fiducia, insomma, verso Cesena. L'appuntamento è per domenica alle 18. "Cesena ha giocatori con talento bestiale - ha chiuso il tecnico - Dovremmo giocare semplicemente la gara perfetta".


 
Nessun commento per questo articolo.