MERCATO PADOVA

Mbakogu: "Sono
tornato a casa mia"

10/01/2019 12:09
Padova. La città in cui è cresciuto. In cui ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo del calcio. Una città che tanti anni fa l'ha lasciato andare via e che ora lo ha richiamato perché crede nelle sue qualità per raggiungere la salvezza. Lui è Jerry Uche Mbakogu, nigeriano classe 1992, ruolo attaccante. Ha risolto il suo contratto con il Carpi dopo 5 anni la scorsa estate, è perfettamente guarito al ginocchio che gli dava problemi e ora vuole rimettersi in gioco. "Appena il mio procuratore mi ha detto che c'era il Padova interessato ho detto subito di sì - le sue prime parole - è stata una scelta di cuore tornare, qui sono cresciuto, è casa mia". "Con la vecchia proprietà volevo sempre restare ma non mi davano la possibilità di giocare in prima squadra - ha proseguito - Poi andavo in altre piazze e facevo bene. Tornavo qui convinto di potermela giocare e invece non puntavano mai su di me". Da lì una frase infelice pronunciata ai tempi della Juve Stabia contro il Padova. Frase che non è andata giù agli ultras che infatti in queste ore hanno scritto sul proprio profilo: "Bentornato scemo, gradisci questa maglia?", esprimendo il proprio disappunto. "Se ho detto qualcosa era contro la vecchia dirigenza non contro gli ultras - ha precisato - Se avessi detto qualcosa contro i tifosi non sarei tornato. Comunque non sono tipo da dire certe cose". Per rivestire la maglia biancoscudata ha rifiutato altre offerte. "Sono tornato dove ho sempre voluto giocare. I primi allenamenti che ho sostenuto sono stati molto intensi, credo non ci vorrà molto per tornare in condizione: sono molto motivato e in questi casi la motivazione è tutto".
La situazione in classifica è pessima, visto l'ultimo posto in classifica, ma Mbakogu crede fortemente nella salvezza. "Conosco bene la B e so che se fai le cose fatte bene alla fine arrivi al traguardo. La classifica è ancora corta. Serve un gruppo compatto che ha voglia di lottare su ogni pallone. I primi giocatori arrivati nel mercato di gennaio hanno esperienza, quindi vuol dire che sanno cosa li attende e sono pronti a dare il massimo. Se no non venivano a Padova in questo momento".
Mbakogu ha firmato un contratto di 6 mesi.


 
Nessun commento per questo articolo.