SUPERLEGA

Kioene pronta alla
trasferta a Trento

22/02/2019 12:00

Vigilia di campionato per la Kioene Pallavolo Padova che domani, sabato 23 febbraio, alle 18 sbarca a Trento per la sfida di Superlega contro l'Itas Trentino (diretta su RaiSport).

Una gara difficilissima per Travica e compagni, visto che Trento occupa attualmente il secondo posto in classifica a quota 51 punti (17 vittorie e 4 sconfitte, l’ultima delle quali avvenuta nell’ultimo turno di campionato con il k.o. esterno a Verona per 3-2). La Kioene – attualmente settima con 32 punti e un bottino di 11 vittorie su 21 gare – attraversa un buon momento di forma. Dall’inizio del 2019, i ragazzi di coach Baldovin hanno ottenuto 5 vittorie su 6 gare (unica sconfitta al tie break contro Modena). Ovvio che per i bianconeri la sfida al PalaTrento parte in salita, vista la qualità internazionale del roster allenato da coach Lorenzetti. Nonostante l’assenza dell’infortunato Luigi Randazzo, Padova è riuscita a trovare continuità di gioco e risultati. Lo schiacciatore serbo Lazar Cirovic, commenta così il match di sabato: "In questa stagione Trento sta dimostrando una pallavolo di altissima qualità ma giocare contro di loro non ci dovrà dare alcun tipo di pressione. Dovremo goderci il nostro gioco, che ultimamente abbiamo saputo esprimere a buon livello anche contro le squadre più forti, vedi Perugia e Modena. Se riusciremo a mantenere questo ritmo e questa brillantezza, sono sicuro che daremo vita a un match di bello spettacolo, anche per i nostri tifosi che ci seguiranno da Padova in questa interessante trasferta".

I PRECEDENTI TRA TRENTO E PADOVA. 29 i precedenti tra Padova e Trento, con ben 25 vittorie a favore dei trentini. Statistiche ancora più a favore degli avversari guardando le sfide disputate dai bianconeri in trasferta: su 14 gare giocate fuori casa, una sola la vittoria dei patavini, avvenuta esattamente in occasione della sesta giornata d’andata della stagione 2004/05. In quell’occasione l’allora Edilbasso&Partners Padova s’impose col punteggio di 1-3. Relativamente alla sfida d’andata della stagione in corso, l’Itas Trentino vinse alla Kioene Arena col medesimo punteggio (1-3). Ex della sfida di sabato saranno Gabriele Nelli, a Padova nella stagione 2017/18 (34 gare ufficiali in bianconero, 435 punti di cui 47 ace e 33 muri vincenti), Alberto Polo (a Trento nel 2012 con cui disputa un campionato di serie B1 per poi essere aggregato alla prima squadra nella stagione 2013/14) e coach Angelo Lorenzetti (allenatore della European Padova nella stagione 2000/01). Arbitri del match di sabato 23 febbraio saranno Giorgio Gnani di Ferrara e Mauro Goitre di Torino. Terzo arbitro sarà Fabio Pasquali.

PREVENDITE APERTE PER IL DERBY CON VERONA. Il prossimo appuntamento casalingo alla Kioene Arena è fissato per domenica 3 marzo alle ore 18.00 in occasione del derby con Calzedonia Verona. Le prevendite per questa sfida sono già aperte nella sezione "Biglietteria-Biglietti" del sito www.pallavolopadova.com.


 
Nessun commento per questo articolo.