PALLANUOTO

Lantech: ritorno per
la Coppa Europa

07/03/2019 09:55

Sabato 9 marzo alle ore 18.00 la Lantech//Longwave Plebiscito sfida allo stadio della pallanuoto di via Geremia l’UVSE Budapest nella partita di ritorno dei quarti di finale Euro League femminile 2019. La storia si ripete, ma si spera in un finale diverso: nel 2018, dopo aver pareggiato a Budapest, la Lantech cedette in casa per 8 a 6, arrivando ad un passo dalle finali Euro League ed accedendo dunque alle fasi finali di Coppa Len. Anche quest’anno la qualificazione tra le migliori quattro squadre d’Europa si giocherà al C.S. Plebiscito, dopo il pareggio per 6 a 6 conquistato fuori casa due settimane fa.

“Sabato ci giochiamo la gara di ritorno dei quarti di finale di Euro League - spiega mister Stefano Posterivo -, e già solo dalla definizione si capisce che non sarà una partita qualsiasi, come le altre. A Budapest abbiamo fatto solo la prima parte, ora si riprende e si ricomincia da una perfetta parità, che a noi sta stretta visto l’andamento della partita di andata ma che ci permette di avere ancora più motivazioni e forza. L’UVSE è una squadra di alto livello, sappiamo benissimo che per vincere bisognerà fare le cose per bene, con forza e atteggiamento giusti. Questa squadra si è resa protagonista di imprese straordinarie, ha già scritto pagine importanti dello sport, ma ha tanta voglia di entrare, una volta di più, nella storia di questa Società e della città di Padova”.

Secondo il Capitano Laura Teani invece: "Abbiamo l’occasione concreta di entrare nelle prime quattro squadre d’Europa, di realizzare un sogno, e la parte più bella è che dipende tutto da noi, da quanto ci crediamo. Loro sono una squadra molto forte, si presenteranno agguerrite in casa nostra, ma già all’andata abbiamo dimostrato di poterle mettere in grande difficoltà quindi sta a noi ripetere una partita di livello, rimanere determinate e concentrate. Dovrà essere una guerra e vincerà chi ci crederà di più e chi avrà meno paura”.

Per quanto riguarda le info tifosi l'ingresso costa: intero 5 euro, ridotto 3 euro, gratuito con Tessera del Tifoso.


 
Nessun commento per questo articolo.