FESTA BIANCOSCUDATA

Il presidente Boscolo
alla cena dell'Aicb

29/05/2019 11:40

E' stato accolto da applausi e strette di mano. E ha iniziato la serata girando per i tavoli a salutare i tifosi e a brindare insieme a loro al Padova del futuro. La prima uscita pubblica del neo presidente biancoscudato Daniele Boscolo Meneguolo, a pochi giorni dalla sua nomina da parte del neo azionista di maggioranza Joseph Oughourlian, è stata alla cena di fine anno organizzata dall'Aicb con lo slogan "Noi non retrocediamo". Nonostante la squadra non sia riuscita a mantenere la serie B nei confronti della nuova società traspare una certa fiducia da parte della tifoseria organizzata. "Mi ritrovo immerso in una realità molto bella, un insieme di persone vere che lasciano il segno - le sue parole ai nostri microfoni - Stasera sto vivendo un momento di convivialità in cui trovi la signora di 95 anni e il bimbo di 8 anni uniti dal tifo per questa maglia gloriosa". I primi giorni da presidente l'hanno visto ricevere complimenti da amici e conoscenti. Uno su tutti l'ha riempito d'orgoglio. "Mi ha fatto piacere quello che ha scritto Cerilli su di me. Anni fa l'ho visto giocare prima al Clodia e poi al Padova quando siamo saliti in serie B. Mi fa piacere mi abbia dedicato questo pensiero". Le prime due mosse? Direttore sportivo e allenatore ovviamente. "Stiamo lavorando. Sogliano o Mandorlini? Non so. La rosa è talmente ampia. Stiamo facendo le nostre ultime valutazioni e vi diremo quanto prima su chi ricadrà la nostra fiducia. Saranno profili vincenti e in grado di ricompattare l'ambiente ricreando entusiasmo. Sarà il direttore sportivo a proporci il suo allenatore ma non prenderemo un pacchetto chiuso, faremo anche noi le nostre valutazioni".

Alla festa hanno preso parte, oltre a nutrite rappresentanze di tutti i club dell'Aicb e dirigenti e giocatrici della squadra femminile del calcio Padova, anche il sindaco di Albignasego Filippo Giacinti e il vicesindaco con delega allo sport Gregori Bottin.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.