SERIE B

Gabrielli: “Con noi In A
calcio sarebbe migliore”

04/06/2019 23:38
Il presidente del Cittadella, Andrea Gabrielli, alla consueta cena di fine stagione, dice così in merito alla finale persa: “Qualcosa non ha voluto che andassimo in A. È difficile accettare questo verdetto. Il Cittadella può arrivare in alto, ma dovremo accettare che, per ottenere l’obiettivo dovremo affrontare delle difficoltà che il pubblico ci può aiutare a vincere”. Gabrielli mantiene le ambizioni: “Se vogliamo arrivare in alto, dovremo affrontare periodi difficili. Questo è stato un anno di grande crescita”. Il presidente ringrazia tutto lo staff e i supporters: “Abbiamo messo tanti mattoni sulla nostra opera. Sono convinto che, con noi, con i nostri valori, il calcio sarebbe migliore”.
 
Nessun commento per questo articolo.