CALCIOMERCATO

Manuel Daffara si
presenta al Padova

19/07/2019 11:30

Il terzino Manuel Daffara si è presentato in ritro a Masen di Giovo: “Sono qui da poco, ma ho visto che siamo già un bel gruppo e ho potuto constatare che ci sono tutti ragazzi vogliosi e che sul campo stiamo cercando di acquisire concetti che vuole l’allenatore. La trattativa è stata molto veloce, in una settimana circa è nata e si è conclusa. Quando è arrivato il Padova non ci ho pensato due volte, Sullo mi aveva visto giocare quando ero alla Nocerina e adesso cercherò di mettermi in luce per convincerlo a darmi fiducia. Fra le mie caratteristiche c’è sicuramente la spinta e la voglia di fare bene sulla fascia. Con Sullo abbiamo fatto una chiacchierata, a un esterno chiede di essere molto propositivo. Padova rappresenta una grande opportunità e non voglio lasciarmela sfuggire. Non conoscevo Sogliano, ma sono onorato che mi abbia voluto con sé. Ho avuto una piccola parentesi in Serie B con l’Albinoleffe e un’esperienza all’estero in Portogallo. Mi ha cercato anche la Pro Vercelli, quando la trattativa col Padova era già alle battute finali e avevo dato già la mia parola a Sogliano, che era arrivato prima. Già l’anno scorso avevo avuto la possibilità di tornare al Nord con la Triestina. Lo scorso anno c’era un’opzione di rinnovo, avevo trattato con la Triestina e poi non era andata a buon fine. Ho un anno di contratto con opzione per la stagione prossima. Mi piacerebbe rimanere qui a lungo, avrò ancora maggiori stimoli, andando un po’ su con l’età il miglior medico siamo sempre noi stessi e si capisce prima quando fermarsi per evitare di infortunarsi. Ho fatto tanti anni al Sud, dicono che i campionati del nord abbiano qualità maggiore”.


 
Nessun commento per questo articolo.