PRIMA SERIE B

Citta esordio shock
lo Spezia vince 3-0

24/08/2019 22:44
Inizia col piede sbagliato il campionato del Cittadella, sconfitto in casa per 3-0 dallo Spezia di Italiano. Dopo un primo tempo a reti bianche e povero di emozioni, la squadra ligure giustizia i granata prima con Ricci, poi con Galabinov ed infine con Mora. Una prestazione opaca, tanta imprecisione nei passaggi, una manovra spesso macchinosa e qualche disattenzione difensiva di troppo. Venturato e i suoi ragazzi dovranno lavorare sodo per migliorare al più presto le imperfezioni e le difficoltà emerse in questo esordio di campionato. La prossima partita del Cittadella sarà fuori casa il 31 agosto contro il Benevento.

Il tabellino del match:

CITTADELLA – SPEZIA 0 – 3

Marcatori: Ricci F. 48’, Galabinov 51’, Mora 62’

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Drudi, Benedetti, Iori (Pavan 81’), Vita, Branca, Gargiulo (55’ Celar), Panico (Vrioni 81’), Diaw.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Mora, Camigliano, Bussaglia, Rosafio, De Marchi.
ALLENATORE: Roberto Venturato.

SPEZIA (4-3-3): Krapikas, Vignali, Terzi, Capradossi (Marchizza 81’), Ramos, Bartolomei, Ricci M., Mora (Maggiore 78’), Ricci F., Galabinov, Gyasi (72’ Buffonge).
A DISPOSIZIONE: Scuffet, Barone, Burgzorg, Awua, Gudjohnsen, Bastoni, Ferrer, Benedetti, Erlic.
ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

ARBITRO: Juan Luca Sacchi (Macerata)
ASSISTENTI: Affatato (Vco) e Saccenti (Modena)
IV UFFICIALE: Maggio (Lodi)

NOTE:
Ammoniti: Adorni, Gyasi.
Angoli: 4-2
Recupero: 0’- 5’

Spettatori: 3708.
 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.