SERIE B

Benevento-Cittadella 4-1
Tonfo granata

31/08/2019 20:42
La “vendetta” è un piatto che va servito freddo. E tre mesi dopo l’exploit granata nella semifinale playoff, il Benevento si rifà infliggendo una dura lezione al Cittadella. Benevento-Cittadella, gara valevole per il secondo turno di Serie B, finisce 4-1 per la squadra di Inzaghi. Seconda sconfitta consecutiva per Venturato, ancora a zero punti e con sette gol subiti in due gare di campionato.
La cronaca. Avvio di gara grintoso dei sanniti: ci prova Viola al 9’ con un tiro da fuori, si tuffa Paleari a respingere. Al 12’ si vede il Citta con l’occasione di Branca, pallone a metà tra un cross e un tiro, smanaccia Montipò. Diaw due minuti dopo ci prova dal limite, palla fuori di poco. Al 25’ è Coda a provarci di testa sugli sviluppi di un piazzato, palla a lato. Al 28’ il risultato cambia. Sau scappa sulla sinistra e conclude, a Paleari battuto Ghiringhelli cerca di liberare ma insacca nella sua porta. 1-0. Il Cittadella non riesce a reagire e al 40’ rischia ancora sul sinistro di Insigne, vola a deviare Paleari.
Nella ripresa gia al 7’ il raddoppio del Benevento: da azione d’angolo Maggio trova l’appuntamento col raddoppio con un destro imprendibile. 2-0 Dopo il raddoppio ancora rischio per la porta granata ma Paleari salva tutto su Coda che incrocia col destro mentre il sinistro di Insigne è largo. Non tarda però ad arrivare il tris, Benevento che entra da destra con Insigne che col sinistro questa volta trafigge Paleari. 3-0. Blackout Citta che rischia subito il poker, ancora una volta salva tutto il numero uno granata, questa volta su Coda. Al 24’ ci prova Luppi ma la girata in area è murata dall’ultimo difensore giallorosso. A dieci dalla fine il Citta accorcia con Diaw, lanciato a rete da un errore del Benevento. 3-1. Tre minuti dopo il Benevento trova il poker con il capolavoro di Coda, destro al volo imprendibile per Paleari. Finisce 4-1, al Vigorito questa volta la festa è giallorossa.

Il tabellino del match (www.ascittadella.it)
BENEVENTO – CITTADELLA 4 – 1
Marcatori: 28′ pt aut. Ghiringhelli, 6′ st Maggio, 12′ st Insigne, 35′ st Diaw, 38′ st Coda
BENEVENTO: Montipò, Letizia, Del Pinto (23′ pt Improta), Caldirola, Tello, Coda, Viola, Maggio (C), Volta, Insigne (33′ st Kragl), Sau (21′ st Armenteros).
A DISPOSIZIONE: Manfredini, Gori, Rillo, Sanogo, Tuia, Gyamfi, Di Serio, Antei, Vokic.
ALLENATORE: Filippo Inzaghi.

CITTADELLA: Paleari; Mora, Camigliano, Adorni, Ghiringhelli; Proia (12′ st D’Urso), Iori (C), Branca; Panico (15′ st De Marchi); Diaw, Vrioni (1′ st Luppi).
A DISPOSIZIONE: Maniero, Benedetti, Drudi, Gargiulo, Pavan, Celar.
ALLENATORE: Roberto Venturato.
ARBITRO: Gianluca Aureliano (Bologna).
ASSISTENTI: Dei Giudici (Latina) e Cangiano (Napoli).
IV UOMO: Robilotta (Sala Consilina).
NOTE:
Ammoniti: Diaw, Volta
Espulsi: nessuno
Angoli: 5 – 3
Recupero: 2’ – 3’
Spettatori totali: 9.284


 
Nessun commento per questo articolo.