PRESENTAZIONE UFFICIALE

Voilà, ecco la Virtus
in attesa del PalaBasket

10/09/2019 15:38

"Spero vivamente che tra due anni esatti la Virtus possa giocare nel nuovo palazzetto in Viale Rocco. Magari con la squadra già salita di una categoria". Parola di Diego Bonavina, assessore allo sport, che a Palazzo Moroni ha accolto la rosa e la dirigenza neroverde per il saluto ufficiale della città. Inevitabile parlare del progetto di ristrutturazione dell'Euganeo studiato proprio dall'assessore: alle spalle della curva sud, una volta ricostruita seguendo il primo stralcio di lavori, verrebbe costruito un palabasket che diventerebbe la nuova casa della Virtus Padova. "Per noi sarebbe l'ideale - spiega il dirigente neroverde Chioatto - Queste aree, sempre più presenti nelle città moderne, totalmente dedicate allo sport, sono fondamentali. Se la Virtus trovasse casa contribuirebbe allo sviluppo di reti virtuose con altre società sportive con l'obiettivo di far crescere Padova".

Intanto, il campionato. Inizierà il prossimo 29 settembre: l'appuntamento è alla Kioene Arena, avversario il Robur et Fides Varese. "Abbiamo cercato di costruire una rosa che possa recitare un ruolo da protagonista in Serie B - spiega il ds Rugo - Cercando di aggiustare il roster con acquisti in ruoli che erano scoperti. Altrettanto, siamo riusciti a trattenere giocatori "storici" che avevano richieste da società di altre categorie. E poi i giovani: partendo dall'esperienza del nostro settore giovanile, abbiamo ingaggiato giocatori che avessero vera e propria fame di basket". La Virtus Antenore Energia Basket si presenterà ufficialmente alla città lunedì 16 settembre: l'appuntamento è per le 20.45 in Piazza della Frutta.


 
Nessun commento per questo articolo.