SUPERLEGA

Kioene senza opposti
perde il test match

20/09/2019 07:42

Termina per 3-1 a favore della Sarca Italia Chef Centrale Brescia il test match disputato questa sera in occasione del 2° Trofeo Città di Lumezzane.

Con Hernandez tenuto a riposo precauzionale, coach Baldovin schiera Travica al palleggio, Casaro opposto, Polo e Volpato al centro, Randazzo e Barnes in banda, Bassanello libero. La Kioene Padova parte bene, tanto da vincere agevolmente il primo set per 25-13. Nel corso dello stesso, però, durante un’azione di gioco il secondo opposto Nicolò Casaro ricade a terra calpestando il piede dell’opposto avversario, rimediando una distorsione alla caviglia e lasciando così il posto a Bottolo (autore poi di 13 punti). Nei prossimi giorni verranno effettuati gli accertamenti medici di rito per valutare l’entità dell’infortunio a Casaro. Col passare dei minuti Brescia gioca con maggiore sicurezza: Padova combatte ma i tre set successivi sono per i lombardi. Tra i segnali positivi in casa bianconera si sottolinea l’ennesima buona prova in attacco dei due centrali Polo e Volpato, autori di 8 punti a testa e con oltre il 50% di positività in attacco. Bene anche Randazzo, best scorer per Padova con 14 punti (55% in attacco e 57% in ricezione) di cui 3 muri vincenti.

"Eravamo partiti bene – ha detto coach Valerio Baldovin a fine gara – mentre i nostri avversari avevano iniziato col freno a mano tirato. Poi abbiamo perso il filo del gioco e, dal punto di vista pratico, abbiamo faticato in fase break commettendo troppi errori al servizio. Rispetto alle due precedenti amichevoli siamo stati meno incisivi, ma ci sta. Stiamo affrontando un periodo di lavoro intenso in palestra e non sempre riusciamo ad essere brillanti. Queste sfide servono proprio per trovare ritmo e fluidità".

TABELLINO

Sarca Italia Chef Centrale Brescia – Kioene Padova 3-1

Sarca Italia Chef Centrale Brescia: Tiberti 3, Bisi 11, Galliani 7, Candelli 6, Cisolla 11, Mijatovic 2, Franzoni (L); Ceccato, Festi 11, Crosatti, Malvestiti 2, Ristic 7, Ostuzzi 2. Non entrati: Ghirardi. Coach: Roberto Zambonardi.

Kioene Padova: Polo 8, Volpato 8, Travica 1, Casaro 1, Randazzo 14, Barnes 7, Bassanello (L); Merlo 4, Fusaro, Cottarelli 1, Canella 1, Bottolo 13. Coach: Valerio Baldovin.

Durata: 18’, 23’, 24’, 26’. Tot. 1h 31’.

NOTE. Servizio: Brescia errori 18, ace 5; Padova errori 17, ace 4. Muro: Brescia 6, Padova 9. Ricezione: Brescia 69% (45% prf), Padova 61% (32% prf). Attacco: Brescia 46%, Padova 44%.

PROSSIMI TEST

Alle ore 19.00 di mercoledì 25 settembre la Kioene Padova sarà di scena al Palasport di Sedico (BL) per la sfida amichevole contro l’Itas Trentino. Alle ore 16.30 di venerdì 27 settembre i bianconeri affronteranno gli sloveni di Lubiana alla Kioene Arena (ingresso libero), mentre alle ore 19.00 di venerdì 4 ottobre Travica & C. affronteranno i belgi del Bdo Haasrode Leuven al Palasport di Este (ingresso con offerta libera).


 
Nessun commento per questo articolo.