AMICHEVOLE

Itas rimaneggiata, Padova
ne approfitta: è 0-3

25/09/2019 21:53
Quarta amichevole per la Kioene Pallavolo Padova e vittoria per 3-0, a Sedico, contro la quotata Itas Trentino. C’è da sottolineare che i padroni di casa si sono presentati in formazione largamente rimaneggiata causa impegni con le Nazionali per molti giocatori. All’appello mancavano Candellaro, Cebulj, Giannelli, Grebennikov, Kovacevic, Lisinac e Russell. Buone comunque le indicazioni per la squadra affidata per l’occasione al secondo allenatore Andrea Zappaterra a causa del recente lutto che ha colpito Valerio Baldovin (questa mattina tutta la squadra ha partecipato al funerale del papà del primo allenatore).
«Rispetto all’ultimo test con Brescia – ha detto Zappaterra al termine dell’incontro – la squadra ha giocato con maggiore lucidità e convinzione fin dalle prime battute. Sono molto soddisfatto perché i ragazzi stanno applicando le cose che studiamo in allenamento. Al centro esprimiamo sempre un ottimo livello e Bottolo ha giocato da “esperto” con grande sicurezza e facendo molto bene al servizio. Hernandez sta recuperando dai fastidi muscolari e dopo la metà del secondo set ho inserito Merlo per non affaticarlo troppo». In casa Kioene mancano all’appello Barnes, Danani e Ishikawa, oltre a Casaro che ha rimediato una distorsione in occasione della precedente amichevole. Tra le diverse note positive, Randazzo dimostra di essere in crescita (per lui 11 punti, 1 ace e 40% in attacco) e anche in occasione di questo match ha disputato tutti i set.
Il tabellino
Kioene Padova – Itas Trentino 3-0
(28-26, 25-21, 25-23)


Kioene Padova: Polo 9, Volpato 12, Bottolo 12, Travica 3, Randazzo 11, Hernandez 8, Bassanello (L); Merlo 2, Cottarelli 1, Gottardo. Non entrati: Fusaro, Canella. Coach: Andrea Zappaterra.
Itas Trentino: Parodi 3, Daldello 4, Vettori 9, Simoni, Sosa Sierra 9, Codarin 11, De Angelis (L); Djuric 5, Michieletto 1, Pizzini. Coach: Angelo Lorenzetti.
Durata: 28’, 24’, 25’. Tot. 1h 17’.
NOTE. Servizio: Padova errori 12, ace 8; Trento errori 12, ace 4. Muro: Padova 5, Trento 7. Ricezione: Padova 37% (17% prf), Trento 43% (26% prf). Attacco: Padova 48%, Trento 42%.
 
Nessun commento per questo articolo.