SERIE B

Cittadella-Frosinone
finisce a reti inviolate

03/11/2019 18:07

Finisce 0-0 la sfida del Tombolato tra Cittadella e Frosinone. A pesare sull'esito finale del match soprattutto le condizioni del terreno di gioco reso pesante dalla pioggia caduta abbondante fino all'avvio della partita. A provare per primo l'affondo l'undici ospite con Paganini dalla distanza, Paganini che poi viene anche ammonito per simulazione per una caduta in area in cui Branca non lo tocca minimamente. I granata si fanno avanti con Diaw, al rientro dopo un turno di squalifica, al 10', ma il suo destro termina alto sopra la traversa. Il Frosinone c'è di più nella prima frazione di gioco ed è così che Paleari deve mettere una pezza sul colpo di testa di Rohden deviando il pallone in angolo.

Nella ripresa smette di piovere. Diaw prova a concludere a rete ma viene fermato da Ariaudo, al 28' invece è Panico, sulla ripartenza di D'Urso, concludere a rete di prima intenzione e a chiamare prima Bardi e poi la difesa a due interventi decisivi. A due minuti dalla fine è però l'undici ciociaro a sfiorare la vittoria con Paleari che devia in corner la punizione di Ciano dal limite.


 
Nessun commento per questo articolo.