TOP 12

Petrarca vince e resta
primo in classifica

04/11/2019 08:15

Vita facile per i petrarchini guidati da Andrea Marcato che, dopo una prima fase della partita molto equilibrata sul 10-8 al minuto 33, riescono a prendere il largo contro i Lyons tra la fine del primo tempo e la seconda frazione di gioco con le mete di De Masi e Trotta.

TABELLINO

Argos Petrarca v Sitav Rugby Lyons 31-8 (17-8)

Marcatori: p.t. 7’ cp Fadalti (3-0), 28’ m. Rizzo tr. Fadalti (10-0), 31’ cp Guillomot (10-3), 33’ m. Conti (10-8), 36’ m. Fadalti tr. Fadalti (17-8). s.t. 49’ m. De Masi tr. Fadalti (24-8), 70’ m. Trotta tr. Fadalti (31-8).

Argos Petrarca: Ragusi; Fadalti, De Masi, Capraro (50’ Leaupepe), Coppo; Zini, Chillon (71’ Cortellazzo); Trotta, Manni (59’ Conforti), Nostran; Saccardo, Gerosa (63’ Galetto); Swanepoel (71’ Franceschetto), Carnio (71’ Marchetto), Rizzo (51’ Borean). All. Marcato.

Sitav Rugby Lyons: Via G.; Via A. (73’ Capone), Subacchi, Conti, Bruno (45’ Boreri); Guillomot, Fontana (51’ Efori); Parlatore (52’ Pedrazzani), Bance, Tedeschi (70’ Petillo); Masselli, Grassotti; Salerno (48’ Greco), Rollero (51’ Cocchiaro), Acosta (51’ Cafaro). All. Baracchi.

Arb. Gabriel Chirnoaga (Roma). AA1 Franco Rosella (Roma), AA2 Gianmarco Toneatto (Udine). Quarto Uomo: Massimo Brescacin (Treviso)

Calciatori: Nicolò Fadalti (Argos Petrarca) 5/6; Guillomot (Sitav Rugby Lyons) 1/3.

Note: giornata uggiosa, presenti 500 spettatori circa

Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca 5, Sitav Rugby Lyons 0

Man of the Match: Simone Ragusi (Argos Petrarca)

CLASSIFICA

Argos Petrarca e Kawasaki Robot Calvisano 15 punti; Mogliano Rugby 1969 14; FEMI-CZ Rovigo 13; Valorugby Emilia e Fiamme Oro Rugby 11; IM Exchange Viadana 1970 e Lafert San Donà 5; HBS Colorno, S.S. Lazio Rugby 1927, Toscana Aeroporti I Medicei 1; Sitav Rugby Lyons 0.


 
Nessun commento per questo articolo.