PADOVA-VICENZA

C'è il derby di Coppa
Sullo: "Vale eccome"

05/11/2019 14:22

Di derby in derby. E' tornato a parlare mister Sullo dopo la vittoria al Menti "Me la sono goduta, eccome!". L'occasione è la conferenza stampa alla vigilia di Padova-Vicenza, incontro valevole per la Coppa Italia di Serie C. "Non è vero che è una gara che vale poco o nulla: la coppa è una competizione che permette di accedere ai playoff da una posizione privilegiata" Sarà una partita sulla falsariga del Menti? "Penso sarà una partita più manovrata: dipenderà dalle condizioni del tempo, ma comunque il nostro campo è più grande di quello di Vicenza". Out sicuramente Fazzi e Cherubin. "Fazzi ha avuto una elongazione e spero di averlo a disposizione per Salò. Cherubin alla vigilia del derby del Menti ha avuto un problema fisico ed è stato fuori. Non penso sarà recuperabile. Se servono altri giocatori per la coppa? No, non credo convocherò i nostri giovani, anche se alcuni si stanno integrando e si allenano già da tempo con noi. Siamo in abbastanza, per ora rimarremo questi. Domani vedendo i dati di allenamento capirò chi potrà scendere in campo". Il tecnico biancoscudato è poi tornato sul successo al Menti. "Partita tesa, con poche occasioni. Il Vicenza non è mai entrato palla al piede in area. Ha avuto un’occasione con Cappelletti su corner e basta. Uno potrebbe dire che nemmeno noi lo abbiamo fatto: in realtà abbiamo avuto un’occasione con Germano su cross di Baraye" Hanno fatto rumore le dichiarazioni di Renzo Rosso che ha detto che il Padova ha giocato a rugby. "Non devo rispondere a lui - ha tagliato corto Sullo - Sono un allenatore: devo casomai rispondere a quello che ha detto Di Carlo e mi trovo d’accordo: in una gara da 400 metri il vincitore non è quello che è in testa dopo i 100 metri. Quindi rimango dell'idea che aver vinto a Vicenza sia stato un ottimo passaggio per noi ma la strada è ancora molto lunga". Ora per i biancorossi la prima chance di rivincita, anche se si tratta solo di Coppa.


 
Nessun commento per questo articolo.