PALLANUOTO FEMMINILE

Plebiscito, altra gemma
La Coppa Italia è tua!

08/12/2019 13:52

Si faccia spazio in bacheca, perché il Plebiscito Padova ha vinto un altro trofeo: è sua la Coppa Italia, ed è la terza della sua storia, conquistata contro le rivali di sempre, Ekipe Orizzonte Catania.

Una vittoria ancor più bella perché in rimonta, e contro le super favorite: nelle finali disputate ad Ostia, dopo LEN Trophy, scudetto e supercoppa, la squadra siciliana sembrava pronta ad avviarsi verso un altro successo. E invece il Plebiscito ha tirato fuori ancora una volta il suo grande talento e l'enorme orgoglio: recuperando il 3-0 iniziale e mettendo nel terzo tempo per la prima volta la testa avanti (5-4 con due rigori realizzati da Ranalli per contatti con Ioannou). Da quel momento il Plebiscito ha fatto la voce grossa (9-6) dominando i parziali e chiudendo meritatamente il match per quello che è stato il 10-7 finale.


IL TABELLINO

Plebiscito Padova-L’Ekipe Orizzonte 10-8

Plebiscito Padova: Teani, Martina Savioli, Ilaria Savioli, Gottardo, Queirolo 1, Casson 1, Millo 2, Dario 1, Cocchiere, Ranalli 3 (2 rig.), Meggiato, Centanni 2, Giacon. All. Posterivo.

L’Ekipe Orizzonte: Gorlero, Ioannou 1, Garibotti 1, Viacava 1, Aiello 2, Spampinato, Palmieri, Marletta 3, Emmolo, Leone, Riccioli, Santapaola. All. Miceli

Arbitri: Colombo e Calabro’

Note: parziali 0-1, 2-2, 5-3, 3-1. Superiorità numeriche: Plebiscito Padova 2/8 + 3 rigori, Ekipe Orizzonte 8/15. Gorlero (C) para un rigore a Queirolo a 1’30 del primo tempo, sullo 0-0. Uscite per limite di falli Ioannou (C) a 5’10 del terzo tempo, Dario (P) a 3’49 e Ilaria Savioli (P) a 5’37 del quarto tempo. Espulso per proteste il tecnico Posterivo (P) a 3’47 del quarto tempo.


 
Nessun commento per questo articolo.