CALCIO PADOVA

Minelli: "Invertire la
rotta, subito!"

16/01/2020 15:40
Il portiere del Padova, Stefano Minelli, intervistato oggi al campo di allenamento della Guizza, si è così espresso sul difficile momento della squadra biancoscudata che domenica è chiamata contro il Modena (ore 15) al pronto riscatto dopo il brutto stop di Fano. "Cosa ci sta succedendo? - le sue parole - stiamo provando anche noi a darci delle risposte. Dobbiamo rialzarci, dobbiamo soprattutto parlare poco noi e far parlare il campo". A proposito del confronto squadra-allenatore dell'altro ieri, Minelli ha aggiunto. "C'è stato un faccia a faccia in spogliatoio, ma è normale lo facciamo anche quando si vince. Ci manca qualcosa che avevamo, nell'ultimo mese e mezzo abbiamo buttato via tutto quel che di buono si è fatto all'inizio: eravamo là in alto davanti a tutti, adesso siamo a meno 10. Chiaro che questa situazione non fa piacere a nessuno. Cosa ci siamo detti? Che dobbiamo dare una svolta e far parlare il campo". La partita col Modena è già decisiva, anche per via della posizione dell'allenatore. "Noi non dobbiamo farci condizionare da tutto quello che non è il campo - ha puntualizzato l'estremo difensore biancoscudato - Sappiamo che domenica non ci sarà un bell'ambiente, alcuni di noi hanno già vissuto situazioni simili, sapremo come uscirne. Possiamo ancora fare bene, è vero che siamo a meno 10 dal Vicenza ma il secondo posto è lì a 6 punti, dobbiamo puntare alla migliore posizione possibile. Chiaro che abbiamo avuto un calo ma dobbiamo essere bravi a ripartire perché o riparti o in questa situazione va a finire in tragedia".

 
Nessun commento per questo articolo.