CAMBIO IN PANCHINA

Sogliano su Mandorlini:
"E' l'uomo giusto"

20/01/2020 16:30

"Siamo arrivati purtroppo alla decisione di esonerare Sullo. Capita di vivere queste situazioni nel nostro lavoro. Per come sono andate le cose la società ha deciso di cambiare e penso che Mandorlini sia la persona giusta per questa situazione anche perché ha accettato con entusiasmo di tornare in una piazza in cui ha già allenato". Con queste parole il direttore sportivo Sean Sogliano ha spiegato oggi al campo, mentre Andrea Mandorlini dirigeva il primo allenamento con il Padova, le motivazioni che hanno portato all'allontanamento di Salvatore Sullo dalla panchina. "Non abbiamo parlato di obiettivi con Mandorlini, non è il momento. Abbiamo una partita da giocare tra due giorni". Alla fine cosa ha fatto propendere per l'esonero? "La sensazione che qualcosa si era inceppato. Non sai nemmeno perché ma lo percepisci giorno dopo giorno. E niente abbiamo voluto cambiare. Con Sullo siamo stati sinceri: speravamo fosse un momento di passaggio, una difficoltà temporanea e invece, aldilà dei risultati, erano le prestazioni a preoccupare. Abbiamo fatto tutti del nostro meglio, a volte non scocca quella scintilla che ci deve essere. Comunque può capitare di avere un passaggio a vuoto quando sei alla prima esperienza da allenatore, sicuramente questo non avrà conseguenze nella sua carriera". Sul fatto che già la scorsa estate si fosse parlato di Mandorlini sulla panchina del Padova, prima dell'ingaggio di Sullo, Sogliano ha puntualizzato. "Credo che nessun allenatore sia una scommessa in questa categoria. Questo campionato è talmente irrazionale che non si può mai sapere. Prendo ad esempio Pavanel che l'anno scorso alla Triestina ha fatto benissimo e quest'anno è stato esonerato dopo poche giornate. Penso a Zironelli che ha avuto la stessa sorte a Modena. Sono tutti ottimi allenatori. Quest'estate Mandorlini era quasi impossibile da portare, era ancora sotto contratto con un'altra squadra anche se non era più l'allenatore".


 
Nessun commento per questo articolo.