SERIE B

Citta, altro ko in casa
vince l'Empoli 2-1

08/02/2020 17:10

Continua la maledizione casalinga per i granata, che fanno registrare la terza sconfitta consecutiva tra le mura amiche: Empoli batte Cittadella 2-1. I padroni di casa partono forte, ma sono gli ospiti a passare in vantaggio al 6' minuto grazie ad un gran colpo di testa di Mancuso, sul quale Paleari non poteva fare davvero nulla. L'Empoli si copre, ma il Cittadella trova un modo per fare breccia nella difesa dei toscani: Adorni di prima intenzione colpisce il pallone che stava uscendo dall'area a seguito di un batti e ribatti, riuscendo a trovare l'angolino basso e riportando il risultato in parità al 37'. Azioni pericolose da una parte e dall'altra anche nell'avvio di ripresa, entrambe le squadre vogliono provare a segnare, ma ciò comporta uno sbilanciamento, che il Cittadella paga a caro prezzo al minuto 28 della ripresa: palla persa sulla trequarti da Gargiulo, contropiede fulmineo dell'Empoli con Mancuso sulla destra che prova il tiro, Paleari ci mette una pezza, ma arriva di gran carriera Bajrami che insacca il tap-in a porta vuota. Il gol subìto taglia le gambe ai padroni di casa, che appaiono stanchi e poco lucidi mentre cercano disperatamente di lanciarsi in avanti alla ricerca del pareggio, senza mai rendersi pericolosi, ma anzi subendo due contropiedi sventati da Paleari prima e da Perticone poi. Termina dunque così l'incontro, un cinico Empoli, rigenerato dopo l'arrivo di Marino in panchina, batte un Cittadella stanco e impreciso, che ora è distante quattro punti dal secondo posto.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.