VOLLEY MERCATO

Dal vivaio alla prima
squadra: ecco Fusaro

16/06/2020 12:41

Altro tassello nel reparto centrali della Kioene Padova con la conferma di Francesco Fusaro. Nato il 30/05/1999 a Dolo (VE), la sua avventura a Padova inizia nel 2011. Con le giovanili ottiene la vittoria del campionato Nazionale U14 e partecipa a ben 6 edizioni del Torneo Cornacchia con la maglia della Nazionale di categoria e con la Kioene Padova. In Azzurro ottiene la medaglia d’oro all’8 Nazioni Wevza U17. In serie B con la Kioene Padova U19 nel 2018/19 (con cui prende parte alla Junior League), per lui sarà la seconda stagione in Superlega con la maglia di Padova.


"Sono felice di proseguire in Superlega con la maglia della Kioene – dice Fusaro – anche perché la stagione 2019/20 si è interrotta inaspettatamente. E’ stato un vero peccato perché stavamo lavorando molto bene, ma ora ci attenderanno nuove sfide altrettanto stimolanti. Il gruppo che si è creato alla Kioene è bellissimo, cosa che da fuori non è facile percepire. Ho avuto modo di lavorare con giocatori di grande esperienza e ho notato quanto sia importante non solo l’aspetto tecnico ma anche quello umano e professionale. Questo ha consentito anche ai più giovani di sentirsi a proprio agio fin dal primo giorno


KIOENE, PROSEGUONO I WEBINAR PER LE AZIENDE PARTNER. Nei giorni scorsi si è svolto un interessante seminario on-line proposto da Adviser, network di avvocati e commercialisti al servizio delle aziende. Si tratta di uno dei tanti appuntamenti offerti dalla Kioene Padova ai propri partner al fine di offrire un supporto concreto alla loro attività. «Durante un’ora e mezza di webinar – spiega l’avvocato Piergiovanni Cervato – abbiamo analizzato il difficile rapporto tra protocolli di sicurezza anticontagio e privacy, rimarcando le differenze tra gestione del personale e gestione della clientela e dei visitatori in genere. Abbiamo affrontato alcune casistiche, di possibile impatto anche nella gestione degli ambienti sportivi, portando l’attenzione sui ruoli aziendali del comitato covid e sull’importanza di adottare ed attuare procedure per la prevenzione e la reazione agli eventi di contagio».


 
Nessun commento per questo articolo.