PARLA IL DIESSE DEL PADOVA

Sogliano e il mercato:
"Nessun stravolgimento"

05/01/2021 10:42

La qualità della rosa del Padova è elevata. A dirlo è la classifica che vede i biancoscudati, a due giornate dalla fine del girone d'andata, primi in classifica, seppur in coabitazione con Sudtirol e Modena. Qualche operazione sul mercato però Sean Sogliano farà nella finestra che si è aperta il 4 gennaio, come ha lui stesso dichiarato durante il suo intervento all'ultima puntata di "Supermercato" sul canale 11 di Telenuovo.

IL MERCATO

"Cosa migliorerei nella squadra? Non si tratta di migliorare ma di equilibrare in qualche ruolo - ha commentato il diesse - Di sicuro chi ha giocato poco vorrà magari avere la possibilità di giocare di più. Lì davanti, daremo via una punta centrale e prenderemo un esterno. Ma le liste sono di 24 giocatori, non è che uno può fare cose strane. Nomi non ne faccio: chi fa il mio lavoro ha tante idee, dopo bisogna vedere quali sono realizzabili e quali no".

LA SITUAZIONE DEL PADOVA

"Attualmente abbiamo 3 positivi in squadra - ha raccontato Sogliano - Abbiamo deciso di fare un giro di tamponi in più rispetto a quello che prevede il protocollo sanitario quando sono rientrati dai giorni di vacanza. Lo abbiamo fatto prima che tornassero ad allenarsi insieme per isolare eventuali contagiati: i 3 positivi non sono dunque entrati a contatto con tutti gli altri".

PROBABILE RINVIO COL CARPI

"Domenica non si giocherà quasi sicuramente - ha detto Sogliano - Si saprà venerdì in maniera ufficiale. Il Carpi ha già saltato due partite prima della sosta: qualcuno dei suoi giocatori si è negativizzato ma decideranno loro se scendere in campo o meno.

UN GIUDIZIO SUL PADOVA

"Nel girone d'andata ci siamo mossi bene. Abbiamo sbagliato qualche partita ma ci può stare. L'importante è cercare di fare sempre di più e continuare a tenere alto il ritmo".


 
Nessun commento per questo articolo.